L’OMS: persone più attive per un mondo più sano

In collaborazione con

Le raccomandazioni dell’OMS per migliorare i livelli (insufficienti) di attività fisica

Anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la massima istituzione internazionale per la salute pubblica, ha acceso i riflettori sull’attività fisica come strumento per migliorare la salute del mondo in cui viviamo. Ecco come.

Salute ed esercizio in 10 punti

Cosa sappiamo dell’effetto del movimento sul benessere di corpo e mente? Ecco in dieci punti-chiave le informazioni fondamentali.

  • L’attività fisica apporta benefici significativi per i cuori, i corpi e la mente
  • Contribuisce a prevenire e gestire le malattie croniche come quelle cardiovascolari, i tumori e il diabete
  • Riduce i sintomi di depressione e ansia
  • Migliora la capacità di pensare, imparare e valutare
  • Assicura una crescita e uno sviluppo in salute ai più giovani
  • Migliora il benessere generale
  • Globalmente, un adulto su 4 non raggiunge i livelli raccomandati di attività fisica
  • Fino a 5 milioni di decessi l’anno potrebbero essere evitati se la popolazione globale fosse più attiva
  • Le persone sedentarie hanno un rischio di morte aumentato del 20-30 per cento rispetto a chi si muove di più
  • Più dell’80 per cento degli adolescenti non è abbastanza attivo sul piano fisico.

 

Quanto muoversi?

Ecco i livelli di attività fisica raccomandati dall’OMS. Una persona adulta dovrebbe:

  • Svolgere almeno 150-300 minuti di attività fisica da moderata a intensa ogni settimana
  • O almeno 70-150 minuti di attività aerobica intensa, o una combinazione equivalente fra attività moderata e intensa
  • Svolgere attività di potenziamento muscolare ad intensità almeno moderata che coinvolga tutti i muscoli principali, due o più giorni a settimana
  • Aumentare quando possibile la durata e l’intensità dell’attività fisica svolta
  • Limitare il tempo trascorso in attività o atteggiamenti sedentari, sostituendoli con movimento anche leggero.

La parola d’ordine, dunque, è muoversi, muoversi, muoversi, anche poco è meglio di niente e non è mai tardi per cominciare o ricominciare ad allacciarsi le scarpe da ginnastica.

In collaborazione con